Patch 4.5 is coming – Parte 1

Ciao a tutti.
In questo articolo parleremo della patch 4.5 part 1, la prima di questo nuovo anno.
La patch si presenta con il titolo “A Requiem for Heroes” con uno spettacolare trailer dove fa da padrona una battaglia molto caotica con quasi tutti i protagonisti del gioco.
Che sia arrivato il momento della resa dei conti tra l’impero e il Warrior of light ?

Trailer della 4.5

La Patch 4.5 parte 1 ,verrà inserità il 08/01/19 e porterà in gioco i seguenti contenuti:
– Nuova Main Story quest
– Nuovo dungeon “The Ghimlyt Dark”
– Raid da 24 “Orbonne Monastery”
– Nuova trial Seiryu e Seiryu Extreme
– Nuovo minigioco Mahjong ed un nuovo gate
– Nuovi minions, Capigliature, mounts, emote , custom deliveries, etc.

Ma adesso vediamo ogni cosa nel dettaglio.

  • NUOVA MAIN STORY QUEST

La guerra incombe nuovamente. Ala Mhigo sta finalmente assaporando di nuovo la libertà, ma l’impero è alle porte e vuole riprendersela, nel mentre gli Scions cadono preda di un sonno incurabile, cosa accadrà ?
Ancora non ci è dato saperlo ma da quello che possiamo intuire dal Trailer ci sarà una sanguinosa battaglia tra l’impero e il mondo libero.

  • NUOVO DUNGEON “The Ghimlyt Dark”

La battaglia accennata prima, si pensa, sarà ambientata nel nuovo dungeon “The Ghimlyt Dark”, di cui sono state rilasciate alcune immagini molto cupe, che raffigurano una sanguinosa battaglia dove gli Scion si troveranno a far fronte contro l’avanzata dall’impero che schiererà buona parte delle sue truppe.
Cosa faranno gli Scion? Riusciranno a fermare il nemico ? Che l’impero abbia un’arma segreta ? Lo scopriremo in questo nuovo dungeon.
Come di consueto è stata anche rilasciata l’anteprima del set esclusivo che sarà possibile droppare qui dentro.

  • RAID DA 24 “Orbonne Monastery”

Chiamati dall’auracite arriviamo a “Orbonne Monastery”, santuario di un civiltà ormai perduta avvolto tra la fitta giungla.
I Durai Papers sostengono che questo santuario sia il luogo in cui è iniziata la storia del giovane Ramza Beoulve, ed è qui che finirà il suo racconto.
Nuovo ed ultimo capitolo della Saga “Return to Ivalice” conclude la serie dei tre raid da 24, tra le immagini rilasciate possiamo anche vedere l’anteprima del nuovo set esclusivo.

  • NUOVA TRIAL Seiryu e Seiryu Extreme

Dopo aver sedato la tigre Byakko e la Fenice Suzaku ci toccherà affrontare il quarto membro di questa banda di eroi, il suo nome e Seiryu, ma non sarà semplice perchè oltre che a batterci con lui dovremo sconfiggere anche i suoi tirapiedi.
L’ultimo dei Four Lord è qui ed è un serpente, come visto dal trailer avrà effetti scenici spettacolari, il tutto accompagnato da una musica molto ritmata esclusiva di questo boss.
Anche lui come i suoi predecessori droppa un KAMUI, l’ultimo di questa espansione.

  • NUOVI MINIGIOCHI: Majhong e nuovo GATE

Due nuovi minigiochi verranno inseriti al GOLD SAUCER: il primo è un gioco da tavola a 4 in cui si dovranno disporre le tessere secondo determinate regole (Le spiegheremo in un articolo a se); il secondo invece è un classico gioco a scorrimento, dove a bordo di un piccolo aeroplano si dovranno colpire i bersagli facendo attenzione a non prendere quelli sbagliati che faranno perdere punti.

  • NUOVI MINION, CAVALCATURE, CAPIGLIATURE, CUSTOM DELIVERIES, EMOTE ECC..

Bhè cosa dire, le immagini si commentano da sole, verranno inserite parecchie cose come aggiunte opzionali, ma quelle che spiccano più all’occhio sono la nuova mount, che ci è molto familiare che con molta probabilità sarà la ricompensa per chi è riuscito a droppare tutti i KAMUI. La capigliatura che anch’essa con molta probabilità si dropperà nel nuovo raid da 24.
Ah dimenticavo c’è un maiale dorato che ci chiederà dei materiali, meglio di così!!!

Con questo finisce il riassunto della patch 4.5 parte 1 che verrà aggiunta giorno 08/01/2019.
Ci tengo a ricordare che questa sarà solo la prima parte di un patch che vedrà la luce nella sua interezza più avanti col tempo con altre piccole patch.

Arrivederci a tutti –Mikrox Cutieddu–

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *